Buone notizie per i free lance

Il Consiglio Federale l’ha annunciato durante la conferenza stampa del 16 aprile 2020 con effetto retroattivo a partire dal 17 marzo 2020 e per la durata di due mesi. I free lance e gli indipendenti che sono indirettamente toccati dalle misure di lotta contro la pandemia e subiscono una riduzione delle loro attività a causa delle suddette misure, avranno diritto a un’indennità per perdita di guadagno dovuta a coronavirus.

Concretametne questo significa che gli indipendenti o i free lance potranno ottenere l’indennità per perdita di guadagno covid 19 a condizione di avere un’entrata sottomessa all’AVS tra i 10‘000 e i 90‘000 franchi. L’indennità è limitata a fr. 196.- giornalieri, vale a dire ad un massimo di fr. 5‘880 mensili.

Dall’inizio delle misure di confinamento, l’SSM è intervenuto presso i diversi organismi per un sostegno adguato ai professionisti dei media indipendenti. Siamo contenti che questo lavoro abbia portato dei frutti. Le richieste devono essere rivolte alle casse cantonali di compensazione (www.ahv.iv.ch)

 

 

 

 Lasciare un commento

Ihr Kommentar

Bitte füllen Sie alle Felder aus.
Ihre E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht.

 

FacebookTwitter
Menü

Altre lingue

Rumantsch

English 

Ricerca