Dove sono attivi l’SSM e i suoi membri il 14 giugno?

I nostri membri si occupano già da tempo degli scambi e dei preparativi per lo sciopero. Inoltre il segretariato SSM sulle pari opportunità vi assiste personalmente con la fornitura di informazioni e materiali.

Qui di seguito una panoramica provvisoria delle iniziative presso i vari gruppi.

RSI
Le donne in sciopero sono in assemblea continua fino alle 15:30 quando si parte tutte insieme per la grande manifestazione a Bellinzona. Durante l’Assemblea: condivisione di video e letture, dibattiti sulla parità salariale e sul sessismo. Condivisione e raccolta firme, per chi non l’avesse già firmata, della Carta delle lavoratrici dei media contro il sessismo condivisa con le colleghe SSR.

Alle 11:00 tutte davanti all’entrata della Tv a Comano. Azione collettiva con striscioni e discorsi. Consegna della Carta alla direzione.

15.30: Arresto del lavoro tutti a Bellinzona per raggiungere il grande corteo dello sciopero femminista.

Unitevi a noi! Maggiori informazioni ssmticino.ch.
Per domande e suggerimenti: ssmlugano[a]ticino.com

RTS Losanna
Pausa di sciopero a partire dalle 11 con iniziative continuate per tutti fino alle 15.35. Sugli schermi interni scorrono le immagini del primo sciopero delle donne del 1991. Firma e consegna della Charta delle donne dei mass media alla direzione, coro dello sciopero delle donne, karaoke e picnic. Segue un programma preciso! Alle 15.15 il Grevibus viene a prendere le donne nello studio. Quindi si va tutte insieme alla manifestazione.

Maggiori informazioni presso valerie.perrin[a]ssm-site.ch

RTS Ginevra
Pausa di sciopero a partire dalle 11 con iniziative continuate per tutti fino alle 15.35. Spazi lilla in vari punti dell’edificio e ascensore lilla; corteo all’interno della RTS Ginevra. Azioni di disturbo rumorose e fischi. Firma e consegna della Charta delle donne dei mass media alla Direzione.

Maggiori informazioni presso valerie.perrin[a]ssm-site.ch

Programmi radiofonici speciali dei nostri soci del settore dei media elettronici privati:
Radio Rabe
Radio Lora
Radio Kanal K

SRF Leutschenbach
Mostra con grandi cartelloni di donne e megafoni. Le donne possono scrivere le loro rivendicazioni e la loro rabbia su striscioni da appendere ai megafoni; la mostra resterà aperta per un mese.

Alle 11 pausa di sciopero delle lavoratrici di Leutschenbach con picnic e azione sul prato davanti all’edificio. Special Guest Patti Basler.

15.30: sospensione del lavoro! Chi può e vuole va a Zurigo alla manifestazione e al villaggio dello sciopero in Helvetiaplatz!

Maggiori informazioni presso: silke.treusch[a]ssm-site.ch

SRF Brunnenhof
Alle 11 pausa prolungata di sciopero delle lavoratrici di Brunnehof con picnic e azione sul prato davanti all’edificio. Sugli schermi interni scorrono le immagini del primo sciopero delle donne del 1991. 15.30: sospensione del lavoro e sciopero gelato davanti all’edificio! Chi può e vuole dopo va a Zurigo alla manifestazione e al villaggio in Helvetiaplatz!

Maggiori informazioni presso anja.draeger[a]ssm-site.ch

SRF Berna
Pausa di sciopero alle 11. Sugli schermi interni scorrono le immagini del primo sciopero delle donne del 1991. 15.30: sospensione del lavoro! Chi può e vuole va a Berna alla manifestazione e al villaggio in Bundesplatz! Maggiori informazioni presso elena.obreschkow[a]ssm-site.ch

SRF Basilea
Pausa di sciopero alle 11. Sugli schermi interni scorrono le immagini del primo sciopero delle donne del 1991. 15.30: sospensione del lavoro! Chi può e vuole va alla manifestazione e al villaggio in Theaterplatz!

Maggiori informazioni presso elena.obreschkow[a]ssm-site.ch

Direzione Generale
Pausa di sciopero alle 11. Sugli schermi interni scorrono le immagini del primo sciopero delle donne del 1991.

15.30: sospensione del lavoro! Chi può e vuole va alla manifestazione e al villaggio in Bundesplatz!

Maggiori informazioni presso elena.obreschkow[a]ssm-site.ch

 

 

 Lasciare un commento

Ihr Kommentar

Bitte füllen Sie alle Felder aus.
Ihre E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht.

 

FacebookTwitter
Menü

Altre lingue

Rumantsch

English 

Pubblicazioni

Edito (tedesco)
Edito (francese)

Ricerca