Successo nelle trattative salariali 2020

SSM e SSR hanno trovato un accordo per le misure salariali per il prossimo anno. SSM saluta con piacere che la SSR concede degli adeguamenti salariali malgrado le misure di risparmio in atto. Un anno senza aumenti salariali non sarebbe stata una soluzione accettabile.  Leggi …

PIÙ PERSONE e MENO MATTONI ALLA SSR!

Giovedì 12.12, primo giorno di una riunione di due giorni del Consiglio d’Amministrazione della SSR a Berna, il sindacato SSM ha promosso delle azioni in tutte le regioni. Un’occasione, per i professionisti dell’audiovisivo di servizio pubblico, di ricordare al CdA, che la SSR non ha vocazione di diventare un attore nel settore immobiliare e che la popolazione svizzera ha sostenuto al 71,6% la produzione di trasmissioni radio, televisive e WEB e non la costruzione di costosi immobili.  Leggi …

Le trattative per il CCL sono partite

In questa occasione, la delegazione sindacale ha difeso il chiaro mandato affidatogli dagli associati SSM per il tramite della Conferenza professionale:
• Una progressione salariale regolare (scaricate e firmate la petizione in corso)
• Un’applicazione chiara e vincolante del CCL
• La protezione della salute prima di tutto
• Un CCL per tutte e tutti (estensione del campo d’applicazione)  Leggi …

Avvio delle trattative CCL in tempi di tempesta

Il sindacato svizzero dei mass media SSM nella sua conferenza professionale ha deciso la sua strategia in vista delle imminenti trattative per il rinnovo del CCL con la SSR. Nel mirino figurano: dei salari equi, la salute sul posto di lavoro e la lotta contro il dumping. I numerosi delegati hanno inoltre espresso il loro disappunto per il comportamento mostrato dalla SSR nei confronti del personale.  Leggi …

Petizione: Per dei salari migliori !

In occasione della conferenza professionale del 14 novembre 2019, che ha avuto luogo in vista delle trattative con la SSR per il nuovo contratto collettivo di lavoro, i delegati hanno deciso di lanciare la petizione “Per dei salari migliori”.  Leggi …

Communiqué de presse: Les coupes budgétaires prévues chez Keystone-SDA mobilisent le personnel

Contrairement à ce que prévoit la charte rédactionnelle, le personnel n’avait pas été associé aux changements de rédacteur en chef de l’agence de presse Keystone-SDA. La rédaction n’a pas non plus participé au programme d’économies de 800 000 francs porté au budget 2020. Le personnel a donc adopté à l’unanimité une résolution à l’intention du conseil d’administration et de la direction générale. Les syndicats SSM et syndicom et l’association professionnelle impressum soutiennent la résolution adoptée par les employés lors d’une réunion du personnel le 17 octobre.  Leggi …

FacebookTwitter
Menü

Altre lingue

Rumantsch

English 

Ricerca