Quote sociali

Per mantenere la sua indipendenza, l’SSM si finanzia essenzialmente con le quote sociali, definite per tutti i soci dall’Assemblea dei delegati o dal Congresso in quanto organo supremo. Conformemente ai principi sindacali, l’SSM applica un sistema di contribuzione scaglionato in funzione delle condizioni economiche dei soci. In tal modo evidenzia il principio della solidarietà in seno al sindacato. In confronto ad altri sindacati le quote sociali dell’SSM sono vantaggiose (quote mensili):

Salari fino a Fr. 2000.– Fr. 15.– / mese
Salari  fino a Fr. 3500.– Fr. 26.– / mese
Salari   fino a Fr. 5000.– Fr. 33.– / mese
Salari  fino a Fr. 6500.– Fr. 38.– / mese
Salari  fino a Fr. 8000.–  Fr. 45.– / mese
Salari  superiori a Fr. 8000.– Fr. 50.– / mese

Come si calcola il reddito da attività lavorativa?

Per gli impiegati con contratto fisso, la base di calcolo è costituita dal salario annuo lordo prevedibile (vale a dire al lordo dei contributi sociali per AVS, LPP, ecc. compresi 13a mensilità, indennità per turni e altri supplementi).

Per i freelance è determinante l’intero reddito professionale (lordo) meno il 25% per spese professionali.

Gli assegni familiari o di formazione non sono inclusi nel reddito professionale.

Come aderire all’SSM: Dichiarazione di adesione

FacebookTwitter
Menü

Altre lingue

Rumantsch

English 

Pubblicazioni

Informatore
 Periodico di
 informazione

Ricerca