CCL 2022: conferenza professionale SSM

Risoluzione adottata dalla conferenza professionale SSM dell’8 novembre 2021
 
In considerazione delle disfunzioni rivelate dalle indagini condotte presso la SSR a livello regionale e nazionale, dei risultati e delle raccomandazioni delle varie indagini, e al fine di garantire la protezione della salute e della personalità del personale interno ed esterno della SSR, nonché il loro diritto ad essere consultati prima di prendere decisioni che riguardano il loro rapporto di lavoro,

  • I delegati della Conferenza professionale dell’8 novembre 2021 chiedono al Presidente del Consiglio d’amministrazione e al Direttore della SSR di impegnarsi a trattare gli avvertimenti e gli interventi del loro partner sociale con più serietà di quanto non sia avvenuto in passato, al fine di trovare soluzioni alle violazioni o alla scorretta applicazione del CCL e alle situazioni di sofferenza sul lavoro. 
  • I delegati della conferenza professionale hanno anche chiesto un migliore coordinamento tra le regioni all’interno della SSM per quanto riguarda l’applicazione del CLA, in particolare le disposizioni che riguardano la salute fisica e psicologica del personale, sulla base dei risultati e delle raccomandazioni delle varie indagini in tutte le unità aziendali. 

 
CCL 2022 – votazione generale

In occasione della conferenza professionale, il risultato dei negoziati sul CLL 2022 è stato considerato positivo. I delegati di tutte le regioni hanno però chiesto un miglioramento nella procedura di risoluzione delle divergenze d’opinione sull’interpretazione del CCL.
 
E’ stato inoltre deciso di convalidare il risultato con una votazione generale.
Riceverete informazioni dettagliate sul risultato dei negoziati e sul voto generale all’inizio di dicembre.
Tra il 6 ed il 10 dicembre, gli associati SSM avranno la possibilità di formulare delle domande e di procedere al voto direttamente presso le diverse sedi RSI. Sarà poi anche possibile votare per via elettronica.
 
I delegati delle diverse regioni hanno inoltre votato un mandato inerente i negoziati con Swiss TXT finalizzato al miglioramento delle condizioni di lavoro del personale, attualmente ancora soggette, a titolo temporaneo, a delle eccezioni per alcuni articoli del CCL SSR.

PS: L’ SSM si batte per voi e per un contratto collettivo di lavoro equo. La votazione generale per il CCL 2022 avrà luogo nel mese di dicembre 2021. Ulteriori informazioni seguiranno.
Più siamo, più possiamo essere forti e resistere alla direzione aziendale. Aiutaci a reclutare nuovi membri e discuti con i tuoi colleghi per farli aderire all’SSM: www.ssm-site.ch/aderire-allssm

Grazie mille!

 

 

 Lasciare un commento

Ihr Kommentar

Bitte füllen Sie alle Felder aus.
Ihre E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht.

 

FacebookTwitter
Menü

Altre lingue

Rumantsch

English 

Ricerca