L’SSM ha un nuovo presidenza

Il nuovo presidente della SSM, Ruedi Bruderer.

Ruedi Bruderer è stato eletto nuovo Presidente del Sindacato Svizzero dei Mass Media SSM. Fino ad ora era vicepresidente. Succede a Barbara Büttner, la quale ha lasciato la presidenza dopo dodici anni. L’elezione si è svolta giovedì al Congresso dell’SSM di Lucerna. Ruedi Bruderer (55) è giornalista alla radio televisione retoromancia a Coira.

 

Risoluzione: SSM e SSR non hanno trovato un accordo ai recenti negoziati salariali. 

Risoluzione: Un contratto collettivo di lavoro per i media elettronici non deve restare un’utopia.

 

 

 

 

 

 Lasciare un commento

Ihr Kommentar

Bitte füllen Sie alle Felder aus.
Ihre E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht.

 

FacebookTwitter
Menü

Altre lingue

Rumantsch

English 

Pubblicazioni

Edito (tedesco)
Edito (francese)

Ricerca